c
LG
MD
SM
XS
Ricerca prodotti

Crossfire Air 428 GX Eagle

 

Il pieno potenziale del team ingegneristico di Lee Cougan è evidente nel nuovo modello Crossfire, completamente ridisegnato, che si appresta a diventare non solo un modello race ready, ma anche qualcosa di pionieristico grazie alle innovative soluzioni proposte. Il Crossfire infatti adotta il carro posteriore finora più corto sul mercato, in modo tale da rendere la bicicletta più agile, reattiva ed efficiente.

Adottando un carro incredibilmente di soli 428mm la biammortizzata Lee Cougan è in grado di avvicinare la ruota posteriore al movimento centrale come pressoché nessun’altra bicicletta full suspended nel panorama MTB XC. Il risultato in termini di performance è incredibile e rende il telaio estremamente competitivo anche sui tracciati e sui percorsi più impegnativi. Accorciare il carro fino alla misura di 428mm non è stata un’opera di poco conto, visto che la soluzione tradizionale adottata nei comuni sistemi ammortizzanti delle full prevede l’utilizzo di un ponticello tra il movimento centrale ed il copertone posteriore. Gli ingegneri di Lee Cougan hanno invece sviluppato una soluzione innovativa e piuttosto atipica per aggirare il problema, spostando il ponticello davanti al seat tube.

Questa soluzione rivoluzionaria non solo permette di accorciare il carro, con tutti i vantaggi in termini di performance precedentemente elencati, ma consente di ottenere un’eccellente rigidità di torsione, permettendo al contempo di poter montare un copertone anche più spesso, fino a 2.25”.

L’Horst link è stato eliminato in favore di un triangolo posteriore in pezzo unico. È stato migliorato il sistema 3D Link e la costruzione dello stesso triangolo posteriore, in modo da eliminare l’effetto “bobbing” in pedalata e ridurre la flessione sui foderi posteriori: il risultato è una sospensione più performante, confortevole e race-ready.

Il design del triangolo posteriore beneficia del sistema Lee Cougan di passaggio cavi interni, che fa sì che i cavi possano passare direttamente dal movimento centrale al carro posteriore, restando scoperti per solo 1cm. Il passaggio cavi interno di Lee Cougan non è funzionale solo ad un’estetica più pulita del telaio, ma protegge i cavi dagli elementi esterni. Il passaggio cavi passa attraverso non solo il telaio, ma anche il manubrio ed il modello Crossfire si afferma tra i primi nel mondo MTB a consentire il passaggio dei cavi di trasmissione e dei freni all’interno dell’attacco manubrio e del tubo sterzo.

L’headtube sovradimensionato è stato disegnato proprio a questo scopo. Per assicurare sia il telaio che i cavi, il sistema di bloccaggio interno impedisce al sovrasterzo del manubrio di causare danni. Mentre il triangolo posteriore rappresenta una soluzione in grado di rendere la guida più reattiva ed immediata, il front end è stato sviluppato in modo tale da garantire una maggiore stabilità. 

I tracciati cross country stanno diventando sempre più estremi ed un angolo dell’head tube maggiormente aperto aiuta a superare terreni accidentati. Anche i maratoneti accoglieranno con favore il front end maggiormente reattivo con un head tube da 68.5°, in grado di rendere il telaio più manovrabile anche dopo ore in sella al nuovo modello Crossfire.

3.970,00 €
Quantità:
Carbon T700 UD + 3K
Rear travel 100 mm
Fox Float 32, 29”, 100mm Travel , Fit 4 Remote
Fox Float Dps Trunnion, Remote Lock Out
Sram GX Eagle
Truvativ Stylo Carbon 34T
Shimano BRM 6000
San Marco GND Dynamic
DT Swiss X1900 Spline
10.9 kg
Telaio
Telaio

Stardue Srl

Via San Martino 25, 31020
San Zenone d. Ezz. (TV) - Italy
P.IVA 02109950267

© 2020 - All right reserved

Pagamenti sicuri:
Seguici su:
Contatti:

shop@stardue.it
tel: +39 0423 923019
cell: +39 351 0489897

Powered with GetFast®
Design by Minds